Quattro grandi opere, si parte con l'Aida

Castelleone, 25 giugno 2019

Grandi opere a Castelleone, nell'anfiteatro di palazzo Brunenghi. La prima rappresentazione è Aida di Giuseppe Verdi e va in scena venerdì prossimo. L'opera lirica è in quattro atti ed è di Giuseppe Verdi che il musicista scrisse su libretto di Antonio Ghislanzoni. In scena la compagnia Fantasia In re, il coro dell’Opera di Parma e l'orchestra Sinfonica delle Terre Verdiane, diretta dal maestro direttore e concertatore: Stefano Giaroli per la regia di Pierluigi Cassano. Scene e Costumi: Arte Scenica Reggio Emilia. Personaggi e interpreti: Aida, principessa etiope - Renata Campanella; Amneris, figlia del re d’Egitto - Cristina Melis; Radames, capitano dell’esercito faraonico - Valter Borin; Amonasro, re d’Etiopia e padre di Aida - Marzio Giossi; Ramfis, gran sacerdote - Massimiliano Catellani; Re d’Egitto - Juliusz Loranzi; Messaggero - Giovanni Maria Palmia; Sacerdotessa - Anna Capiluppi.

Durante una guerra, Aida, la figlia del re etiope, è stata fatta schiava e portata in Egitto, dove però nessuno conosce la sua vera identità. Durante la schiavitù ella si innamora del comandante delle truppe egiziane Radames che ricambia il suo amore. A dividere Aida e Radames, non è solo la questione "sociale", Radames è anche il futuro erede al trono egiziano, essendo "promesso" alla figlia del faraone, Amneris. Quando , durante una seconda guerra viene fatto schiavo il re di Etiopia (il padre di Aida) questi la convince ad sare il suo ascendente su Radames per farsi dire quale sarà la prossima mossa dell'Egitto contro l'Etiopia. Radames cade nella trappola e, una volta resosi conto di aver tradito la sua patria si cotituisce e viene condannato a essere sepolto vivo, nonostantante le suppliche che Amneris rivolge a suo padre ed ai sacerdoti che hanno il compito di condannare (o meno) Radames. Aida, ancora innamorata di lui, non lo abbandonerà neppure nella morte, infatti, si farà seppellire viva con lui.


Biglietti: posto numerato da 25 a 37 euro
Info e prenotazioni WWW.TEATRODELVIALE.IT oppure 3486566386

© Riproduzione riservata



Share on Facebook
Leggi tutto l'articolo



SpinOff vince

CASALETTO VAPRIO - Vince These empty heavy words, imperniato sul disagio...
Leggi tutto l'articolo

Festa con trattori e bersaglieri

VAILATE - Scalata al palo della cuccagna...
Leggi tutto l'articolo




Festa con le castagne

CREMOSANO - Dalle nove, festa tutto il giorno...
Leggi tutto l'articolo

Giornata dell'agricoltura

VAILATE - Due giorni di festa in paese...
Leggi tutto l'articolo




Sagra, che successo

AGNADELLO - Apprezzati i vari momenti organizzati...
Leggi tutto l'articolo

Weekend da Spin off

CASALETTO VAPRIO - Trenta selezionati su 1300 arrivati...
Leggi tutto l'articolo




Scusate il disturbo

OFFANENGO - Due incontri in Pro loco...
Leggi tutto l'articolo

Ti ricordi il varietà? E' a teatro

CREMA - La compagnia Teatro dell'incontro di Postino e i duetti comici...
Leggi tutto l'articolo




Poesia a scuola

SALVIROLA - ...
Leggi tutto l'articolo

Ezzelino, il tiranno

SONCINO - Manifestazione a 760 anni dalla morte...
Leggi tutto l'articolo