La rappresentazione della Passione apre la Settimana santa

Vailate, 14 aprile 2019

“Madre, io faccio nuove tutte le cose”. Questo il titolo di una sacra rappresentazione su passione, morte e resurrezione di Cristo che si è tenuta ieri sera, alle 21, in chiesa parrocchiale e che ha aperto la Settimana Santa. Protagonisti dell’evento, la schola cantorum parrocchiale “Santi Pietro e Paolo” diretta da Peter Concinelli, “I Ragazzi del Mercoledì” nei panni degli apostoli, gli ottoni e le percussioni del locale corpo bandistico ed alcuni figuranti del presepe vivente di Vailate coordinati dalla maestra Mariuccia Grassi. All’organo Serassi, Matteo Bonetti; narratore delle scene, Franco Zambelli. Un’ora circa la durata della rappresentazione, conclusasi con un bis della schola cantorum e con il saluto del parroco don Natalino Tibaldini.

Nelle foto, alcune scene e i protagonisti della rappresentazione sacra

© Riproduzione riservata



Share on Facebook