Per la carica di sindaco potrebbe riprovarci Giorgio Sonzogni

Castel Gabbiano, 11 marzo 2019

Si lavora ad una lista elettorale per le amministrative del 26 maggio prossimo a Castel Gabbiano. L’obiettivo è di ridare un’amministrazione al Comune, da tempo commissariato. Giorgio Sonzogni, classe 1957, l’ex vicesindaco del paese che nel giugno dell’anno scorso si candidò a sindaco a capo della lista “Castel Gabbiano. Radici e futuro” (presentata in extremis), potrebbe riprovarci. Nel 2018 non ottenne il quorum e il Comune rimase commissariato come già lo era prima del voto con il ruolo di commissario prefettizio riaffidato a Filomena Formisano che a tutt’oggi ricopre questo incarico. “Avremo una riunione venerdì di questa settimana –fa sapere Sonzogni, raggiunto telefonicamente- dopodiché potrò essere più chiaro”. Alla domanda se a Castel Gabbiano non vi siano all’orizzonte più liste Sonzogni ha risposto così: “Non mi sembra ci sia più di una lista”.

Nella foto, Giorgio Sonzogni

© Riproduzione riservata



Share on Facebook