Il sindaco uscente, 72 anni, ha deciso di correre ancora

Casaletto Ceredano, 12 aprile 2019

Competenza, impegno e passione. Aldo Casorati, sindaco uscente, si ricandida alla guida della lista civica “Con la gente”. “Abbiamo lavorato –scrive Casorati nella lettera aperta ai casalettesi con la quale annuncia ufficialmente la sua ricandidatura- cercando di fare il meglio nell’interesse della nostra comunità privilegiando l’impegno costante, il rapporto personale con tutti i cittadini, l’attenzione alle persone anziane, alle fasce più deboli, alle persone in difficoltà agli alunni delle nostre scuole dando da anni servizi gratuiti e al volontariato, l’attenzione non a parole ma con i fatti all’ambiente e la cura costante del patrimonio comunale. In questi anni di continui tagli operati dallo stato, di vincoli di bilancio che ci impedivano di utilizzare anche i nostri risparmi, siamo riusciti a fare importanti investimenti, grazie alla partecipazione a bandi regionali ed europei che ci hanno dato finanziamenti a fondo perduto. Mi ripresento come candidato sindaco insieme a parte dei miei collaboratori e ringrazio di cuore chi, per ragioni di lavoro o personali, non ha più potuto dare la propria disponibilità”. “Con la gente” si ripresenta parzialmente rinnovata, con l’inserimento di nuove persone. Cinque i consiglieri comunali uscenti presenti, più altri cinque volti nuovi che saranno resi noti a breve. “Il nostro lavoro –conclude Casorati- sarà in continuità con quanto fatto negli anni passati e con queste premesse ci rivolgiamo ai cittadini casalettesi”.

Nella foto, Aldo Casorati, a destra, con il suo omologo Aries Bonazza, sindaco di Ripalta Cremasca

© Riproduzione riservata



Share on Facebook