Il bilancio passa con voto unanime

Pianengo, 10 aprile 2019

Via libera con voto unanime per il bilancio di previsione 2019. Invariate le tasse e le tariffe, il bilancio prevede importanti investimenti in opere pubbliche. “Il primo –spiega il sindaco Roberto Barbaglio- è la sistemazione della pista ciclabile nel tratto fino al confine con Crema il cui fondo presenta buche ed avvallamenti. L’investimento è di 144.00 euro di cui 50.000 euro provenienti dal contributo del governo ed il resto da mezzi propri del bilancio”. Poi c’è la ristrutturazione della chiesetta del cimitero, molto cara ai pianenghesi, per la quale vengono stanziati 60.000 euro. “Abbiamo preventivato –prosegue il sindaco- anche due postazioni fisse di autovelox a torretta arancione agli ingressi del paese da Sergnano e da Crema. Ora siamo in fase di elaborazione del bando di gara per affidare i lavori di posa delle due apparecchiature che dovrebbero essere effettuati entro fine maggio. Per l’acquisto della nuova auto per i servizi sociali sono stati previsti 10.500 euro e ci sono 5.000 euro per altri interventi sulla messa in sicurezza della viabilità con segnaletica e passaggi pedonali. Mi preme sottolineare come quello di quest’anno sia stato un bilancio costruito con la collaborazione della minoranza e votato all’unanimità”. Il 29 aprile sarà invece approvato il conto consuntivo del bilancio 2018.

Nella foto, Roberto Barbaglio

© Riproduzione riservata



Share on Facebook