Educazione alimentare per 55 alunni

Ricengo, 22 giugno 2019

L’anno scolastico che si è concluso da un paio di settimane sarà ricordato, a Ricengo, anche per i progetti di educazione alimentare che hanno coinvolto 55 alunni della locale scuola elementare. L’iniziativa è nata da una collaborazione tra l’amministrazione comunale ed Elior, l’azienda che si occupa della ristorazione scolastica nelle scuole ricenghesi. Gli studenti sono stati coinvolti nel programma “Dieta Mediterranea”, ideato per scoprire le basi di un regime di vita sano ed equilibrato. Dopo una prima parte più teorica, dedicata ai principi e alla composizione della dieta mediterranea (una delle più famose al mondo e riconosciuta nel 2009 dall’Unesco come patrimonio culturale immateriale dell’umanità a livello mondiale), i bambini si sono divertiti con giochi, schede didattiche e laboratori interattivi per scoprire la piramide alimentare. L’educatrice alimentare Annalisa Binati ha spiegato quali alimenti debbono essere consumati più frequentemente e quali invece vanno mangiati con moderazione, fino ad arrivare ai cibi che si dovrebbero gustare solo occasionalmente. I bambini hanno scoperto, ad esempio, che la dieta mediterranea prevede l’assunzione quotidiana di carboidrati (pasta, pane, riso o altri cereali), frutta e verdura, latte o yogurt, così come di olio di oliva, di noci e di mandorle. Importantissimo bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno e fare movimento quotidianamente per circa 1 ora. “Imparare sin da piccoli a mangiare ogni giorno in modo corretto ed equilibrato è utile per mantenere il proprio benessere e prevenire disturbi in età adulta”, ha commentato Feruccio Romanenghi, sindaco di Ricengo. “Questo laboratorio –ha aggiunto- ci permette di coinvolgere in modo piacevole e interattivo i ragazzi e far loro scoprire la varietà degli alimenti, quali sono gli alimenti che è importante inserire nella dieta per sentirsi bene, svolgere attività fisica e mantenere a lungo un buon stato di salute.” Anche questa iniziativa rientra nel progetto multidisciplinare per le scuole di Elior. Le attività sono realizzate con la collaborazione del responsabile Giuseppe Gialloreti e del coordinatore del servizio Alex Detimo, guidate da Claudia Saroni, responsabile dell’educazione alimentare del gruppo Elior che serve in Italia oltre 108 milioni di clienti l’anno in più di 2200 ristoranti e punti vendita attraverso 14.000 collaboratori. Elior opera in molteplici settori quali le aziende, le scuole, il socio-sanitario, le forze armate, i musei, e la ristorazione a bordo delle Frecce di Trenitalia. In particolare nell'ambito dell'istruzione lavora su tutto il territorio nazionale con scuole di ogni livello, pubbliche e private, università, centri ricreativi e convitti ed oltre a preparare pasti equilibrati e appetitosi, organizza programmi di educazione alimentare ad hoc, attività didattiche e laboratori, con il coinvolgimento delle famiglie e delle direzioni scolastiche, delle amministrazioni locali, delle Ats e delle commissioni mensa.

© Riproduzione riservata



Share on Facebook
Leggi tutto l'articolo



La stagione degli addii

CREMA - La veterinaria: "Portano il cane al canile per lasciarcelo"...
Leggi tutto l'articolo

Ri-Facciamolo

PANDINO - "Vogliamo crescere; arrivederci al prossimo concerto"...
Leggi tutto l'articolo




Mancata precedenza due feriti

PALAZZO PIGNANO - Coinvolto anche un cane...
Leggi tutto l'articolo

Mezzo secolo da volontario

RIVOLTA D'ADDA - Una vita per la Croce bianca...
Leggi tutto l'articolo




Donna ferita arrivano i pompieri

SPINO D'ADDA - Donna ferita trasportata dai pompieri fino all'ambulanza...
Leggi tutto l'articolo

Presentazione della Iuvenes

CAPERGNANICA - Esordio in III categoria...
Leggi tutto l'articolo




Bambino vola dal terzo piano

CASTELLEONE - Il piccolo ricoverato a Bergamo in gravi condizioni...
Leggi tutto l'articolo

La maggioranza perde un pezzo

PIERANICA - I motivi dell'addio saranno spiegati in una lettera...
Leggi tutto l'articolo




Ultimo saluto

AGNADELLO - Chiesa gremita per l'ultimo saluto...
Leggi tutto l'articolo

Agnadello saluta Valentina Cortese

AGNADELLO - Le condoglianze del sindaco...
Leggi tutto l'articolo