Dimissioni, a sorpresa, nella maggioranza, se ne va Barbieri

Pieranica 13 luglio 2019

Agostino Barbieri si è dimesso dalla carica di consigliere comunale di maggioranza del gruppo “Pieranica Futura”. Al suo posto è subentrata Silvia Vailati Venturi. Le dimissioni di Barbieri, da anni in politica a Pieranica, ufficialmente per motivi famigliari, hanno suscitato qualche malumore fra le file di “Pieranica Futura” se è vero come è vero che lunedì scorso, mentre se ne stava parlando in consiglio comunale, il consigliere Valerio Campani ha dichiarato “Che la vicenda non ci è piaciuta” e che “Le cose sono state fatte in maniera precipitosa”. Al riguardo Barbieri non parla ma annuncia che darà spiegazioni in una lettera che scriverà a breve. In sede di dibattito il sindaco Valter Raimondi ha fortemente elogiato Barbieri. “Era il 1984 –ha detto- e noi due insieme ci interessavamo alla problematiche di allora del nostro paese. Ricordo la battaglia per bloccare l’insediamento della 3M, l’impegno da parte sua nel fare un disegno che accostava il campanile della nostra chiesa con i capannoni per dimostrare quale altezza avrebbero raggiunto i fabbricati per documentare lo scempio che avrebbe causato. Poi venne l’era del sindaco Pietro Lupi, 10 anni che videro quel cambiamento di cui Pieranica aveva bisogno e che videro Agostino fare una parte del mandato come assessore. Provò anche per un attimo, dopo l’impossibilità di Lupi stesso a riproporsi per un terzo mandato, ad essere nella rosa dei candidati a sindaco ma la sua semplicità e quell’essere schivo alla notorietà lo fecero rinunciare. Come consigliere di minoranza sostenne le idee di impegno e dedizione proprie della buona politica. Mai un favoritismo per se, sempre disponibile per gli altri. Vorrei ricordare che il progetto dei pali dell’illuminazione dell’attuale centro sportivo è stato a costo zero per merito suo. Ricordo anche l’impegno negli anni ‘90 nella sponsorizzazione delle squadre giovanili di calcio dell’AS Pieranica di cui è tuttora presidente. Ora ci sono le sue dimissioni. Anche in questo gesto c’è dell’altruismo. Ha voluto dare spazio ad una persona che merita e che solo per una questione di lettera di inizio del cognome è rimasta fuori. Spero che Agostino –ha concluso il sindaco- non abbandoni completamente l’attività politica verso il nostro paese ma continui a manifestare le sue idee e i suoi consigli per il bene del nostro Comune”.

Nella foto, Agostino Barbieri

© Riproduzione riservata



Share on Facebook
Leggi tutto l'articolo



Rapina e ricatto Arresto e denuncia

DOVERA - Nei guai uomo di Dovera e donna di Pizzighettone...
Leggi tutto l'articolo

Mondiali trapiantati per due cremaschi

NEWCASTLE - Terranova e Vanelli nella squadra azzurra...
Leggi tutto l'articolo




Maltempo, danni per 25 milioni di euro

CREMASCO - Oltre mille le famiglie danneggiate...
Leggi tutto l'articolo

Polstrada recupera mezzi per 130mila euro

AGNADELLO - Denunciato l'amministratore di una cooperativa comasca...
Leggi tutto l'articolo




Camion di maiali si ribalta

MADIGNANO - Due animali morti, gli altri trasbordati; strada chiusa...
Leggi tutto l'articolo

Investito e ucciso bambino di 7 anni

CASTELLEONE - La famiglia sarebbe tornata in questi giorni...
Leggi tutto l'articolo




Quota cento

VAIANO - La centenaria festeggiata da sindaco e vice...
Leggi tutto l'articolo

Cocaina, due arresti

RIVOLTA D'ADDA - A processo stamattina...
Leggi tutto l'articolo




Cremasco da 5000 metri

MONTODINE - Scalata in solitaria...
Leggi tutto l'articolo

Riparate le fessure nel pavimento

TRESCORE - Il sindaco: "Spesi 7000 euro"...
Leggi tutto l'articolo