Diciannovenne arrestato: ha picchiato la mamma

Cremasco, 22 giugno 2019

Botte alla mamma e non era la prima volta che succede. Ma ieri a fermare la furia del ragazzo, un tossicodipendente, sono arrivati i carabinieri che lo hanno arrestato e portato in carcere. Il giovane da oltre un anno aveva atteggiamenti minacciosi e vessatori nei confronti dalla mamma. La donna aveva presentato denunce, che poi aveva ritirato. Al giovane era stato vietato di tornare in famiglia, poi gli era stato dato l'obbligo di firma ma nonostante tutto questo, non aveva cambiato il suo atteggiamento violento nei confronti della donna. Negli ultimi tempi il 19enne non si era più presentato per la firma e pare fosse tornato anche dalla madre per minacciarla e picchiarla. Per questo motivo ieri i carabinieri sono andati a prelevarlo sul posto di lavoro e l'hanno portato in carcere, su ordine del giudice.

© Riproduzione riservata



Share on Facebook
Leggi tutto l'articolo



Presa una ladra

CASTELLEONE - La ladra aveva le chiavi dell'appartamento...
Leggi tutto l'articolo

Tamponamento autista grave

SPINO D'ADDA - Tamponamento, 28enne in prognosi riservata...
Leggi tutto l'articolo




Lavoratori sfruttati

RIVOLTA D'ADDA - Denunciato un indiano...
Leggi tutto l'articolo

Via ai lavori

CAPERGNANICA - Edifici a impatto zero...
Leggi tutto l'articolo




Casale 3.0

CASALE CREMASCO - Costo dell'operazione: 14mila euro...
Leggi tutto l'articolo

Una retro galeotta

AGNADELLO - Mamma e bimba di tre anni soccorse dai pompieri...
Leggi tutto l'articolo




Sorpresi a vendere stupefacenti

CAMISANO - Aspettavano i clienti in auto...
Leggi tutto l'articolo

Che festa ai funghi

CREMOSANO - Funghi protagonisti...
Leggi tutto l'articolo




Si spara a un piede

SORESINA - Gli cade il fucile, parte un colpo e si ferisce...
Leggi tutto l'articolo

Costituzione in omaggio

VAILATE - Palladini: "Per voi nuovi diritti e nuovi doveri"...
Leggi tutto l'articolo