Autoguidovie dice no a due corse in più per Milano

Rivolta d'Adda, 26 giugno 2019

Per motivi di budget Agenzia dei Trasporti ed Autoguidovie Italiane hanno detto no all’introduzione di almeno due nuove corse di autobus (al mattino e alla sera) da Rivolta per Milano e viceversa. Se a questo si aggiungono le difficoltà del trasporto ferroviario (ritardi e cancellazioni di treni non mancano mai) ecco che la situazione dei pendolari rivoltani verso la grande città appare a dir poco complicata ed ecco perché il consiglio comunale, all’unanimità, ha detto si alla mozione del gruppo di minoranza Rivolta al futuro che chiedeva la riattivazione della consulta dei trasporti che, nella sua nuova versione, dovrà essere un punto di riferimento per far fronte alle problematiche che riguardano chi si reca al lavoro con i mezzi pubblici. “La vecchia consulta dei trasporti non si è più riunita –ha spiegato il vicesindaco Elisabetta Nava, delegata ai trasporti- ma nel 2018 abbiamo iniziato ad incontrare alcuni cittadini e a lavorare con Agnadello per l’introduzione di due autobus in più da e per Milano, uno la sera alle 20 ed uno al mattino, ma sia l’Agenzia per i Trasporti sia il concessionario Autoguidovie ci hanno detto di no per motivi di scarsa disponibilità di fondi”. La mozione chiedeva anche l’incentivazione di forme di trasporto privato e la creazione di una rete con i comuni limitrofi mediante le Pro Loco. Okay per la prima richiesta, no per la seconda. “La Pro Loco –ha detto la Nava-, nel suo statuto ha un taglio turistico”. Inoltre, è stato approvato e inserito nella mozione, un emendamento dell’altro gruppo di minoranza, “Noi per Rivolta”, che impegna il Comune ad ottenere a Rivolta (senza più bisogno di recarsi agli infopoint di Autoguidovie a Crema o a San Donato) il rilascio delle tessere obbligatorie per l’acquisto degli abbonamenti.

© Riproduzione riservata



Share on Facebook
Leggi tutto l'articolo



Presa una ladra

CASTELLEONE - La ladra aveva le chiavi dell'appartamento...
Leggi tutto l'articolo

Tamponamento autista grave

SPINO D'ADDA - Tamponamento, 28enne in prognosi riservata...
Leggi tutto l'articolo




Lavoratori sfruttati

RIVOLTA D'ADDA - Denunciato un indiano...
Leggi tutto l'articolo

Via ai lavori

CAPERGNANICA - Edifici a impatto zero...
Leggi tutto l'articolo




Casale 3.0

CASALE CREMASCO - Costo dell'operazione: 14mila euro...
Leggi tutto l'articolo

Una retro galeotta

AGNADELLO - Mamma e bimba di tre anni soccorse dai pompieri...
Leggi tutto l'articolo




Sorpresi a vendere stupefacenti

CAMISANO - Aspettavano i clienti in auto...
Leggi tutto l'articolo

Che festa ai funghi

CREMOSANO - Funghi protagonisti...
Leggi tutto l'articolo




Si spara a un piede

SORESINA - Gli cade il fucile, parte un colpo e si ferisce...
Leggi tutto l'articolo

Costituzione in omaggio

VAILATE - Palladini: "Per voi nuovi diritti e nuovi doveri"...
Leggi tutto l'articolo