Successo per la rentrée dei Nomadi, vent'anni dopo

Trescore Cremasco, 09 luglio 2018

In delirio per i Nomadi. Circa duemila persone hanno assistito ieri sera al concerto dei Nomadi, che si è tenuto al campo da calcio del centro sportivo di Trescore a conclusione della Tres Beer Fest, organizzata dalla Pro Loco nel ventesimo anniversario della sua fondazione. La band guidata da Beppe Carletti, con due ore di grande musica live, ha sfoderato tutto il suo repertorio, dalle canzoni più nuove ai grandi classici come Ho difeso il mio amore e Per un pugno di sabbia fino alla celeberrima Vagabondo, che ha concluso il concerto. Non è mancato anche un ricordo dell’amico Emiliano Mondonico, l’allenatore rivoltano scomparso nei mesi scorsi. Entusiasta il pubblico, formato da gente di tutte le età. Perfetta l’organizzazione.

Nella foto, i Nomadi a Trescore, ieri sera

© Riproduzione riservata

Share on Facebook