Successo per la marcia Quater pass a culur

Vailate, 08 luglio 2018

Più di trecento persone hanno preso parte sabato pomeriggio (7 luglio) alla terza edizione della corsa colorata organizzata dall’Avis e patrocinata dal Comune. Per motivi organizzativi la manifestazione quest’anno ha cambiato denominazione: da “Color run”, nome dal sapore internazionale, al ben più nostrano “Quater pas a culùr”. Identica la sostanza: quattro chilometri a piedi con partenza ed arrivo al campo sportivo di via Roma ed un percorso che si snodava lungo le vie periferiche di Vailate fra allegria e tanti colori (atossici e forniti dall’organizzazione al momento dell’iscrizione e della partenza) con i quali i partecipanti si sono divertiti a colorarsi a vicenda. “La nostra missione –ha affermato il direttivo dell’Avis in una nota relativa a questa Quater pas a culùr- è quella di attirare giovani per sostituire quelle persone che per età, salute o impegni non possono più donare sangue e questa è una delle iniziative che annualmente portiamo avanti. Abbiamo avuto un nuovo iscritto ed altri hanno manifestato interesse che potrebbe tradursi a breve nell'iscrizione all'associazione. Il merito delle riuscita, ci è doveroso dirlo, va attribuito a quel bellissimo gruppo di giovani, ai quali va il sentito ringraziamento dell'associazione, che si mobilita tutti gli anni per circa un mese dedicando il loro tempo nelle ore serali al conseguimento di questa iniziativa”.

Nela foto, un gruppo... colorato

© Riproduzione riservata

Share on Facebook