Mancata precedenza e il motociclista finisce in ospedale

Zappello, 09 ottobre 2018

Un motociclista è stato investito da un'auto all'incrocio di Zappello. L'uomo in scooter è stato condotto in ospedale con un'ambulanza, ma non ha riportato lesioni gravi. Il sinistro è avvenuto poco prima delle 10 di stamane, quando A.R., 61 anni di Casaletto Ceredano con il suo scooter Kimco era fermo allo stop che da Zappello permette l'immissione sulla strada Ripalta-Capergnanica. Sul lato opposto, proveniente da Crema, c'era un Lancia Libra Sw, alla cui guida c'era M.C., 53 anni di Milano. Quest'ultimo non si è accorto che lo scooter stava svoltando a sinistra per andare verso Capergnanica e lo ha investito. Il 61enne è rimasto a terra ed è stato soccorso dal personale della Croce verde che lo ha portato al vicino pronto soccorso. Sul posto i rilievi del sinistro sono stati eseguiti dagli agenti della Polstrada di Crema. Pochi i problemi per il traffico, in quei momenti molto scarso.

Nelle foto, lo scooter dopo l'urto e la pattuglia intervenuta


© Riproduzione riservata

Share on Facebook