Incredibile, spariti i cartelli stradali

Casale Cremasco, 17 maggio 2018

E adesso rubano anche i cartelli stradali. Succede a Casale Cremasco dove da qualche giorno spariscono cartelli posti un po' dappertutto. I primi a essere rubati sono stati i segnali che dalla 591 portano verso il paese cremasco. Erano cartelli di divieto d'accesso per i mezzi pesanti superiori ai 90 q. Dopo di questi sulla ciclabile sono spariti due segnali che indicavano il divieto di percorrere la ciclabile ai cavalli. Questi cartelli si erano resi necessari perché molte persone che andavano a cavallo sulle rive del Serio, poi percorrevano la ciclabile a cavallo e spesso la lasciavano sporca. Infine è sparito un quinto cartello in paese che segnalava uno spazio delimitato per la sosta dei disabili. Aldilà del costo dei segnali stradali, circa 50 euro ciascuno, non si capisce che cosa il ladro se ne possa fare. Sono in visione di filmati delle telecamere delle quali è fornito il paese per cercare di risolvere il mistero.

© Riproduzione riservata

Share on Facebook