Fondo di 20mila euro per l'asilo dal comune

Trescore, 06 novembre 2018

Ammonta a 20mila euro il contributo complessivo annuo elargito dal comune all’Ente Morale Asilo Infantile per il funzionamento della scuola materna paritaria San Giuseppe di Trescore. Lo stabilisce la convenzione per il 2018-2019 appena approvata dalla giunta. Convenzione che quest’anno presenta una novità: “Il contributo –spiega il sindaco Angelo Barbati- è di 15.000 euro, cui se ne aggiungono altri 5.000 considerati come rimborso all’Asilo per le rette non pagate dalle famiglie degli iscritti in difficoltà economiche. Vogliamo dare una mano a chi ne ha bisogno. Se questi 5.000 euro non verranno spesi tutti, la parte rimanente verrà considerata come acconto per il contributo 2019-2020. Ovviamente verificheremo che i 5.000 euro vadano effettivamente a famiglie bisognose”. Il contributo comunale vien elargito in tre tranches e può essere revocato in caso di inadempienze da parte dell’Ente Morale. Dopo le turbolenze nei rapporti degli anni della prima parte del precedente mandato amministrativo della Lega, i rapporti fra Comune ed Asilo sono migliorati. “Dobbiamo collaborare –sottolinea Barbati- per riportare quanti più trescoresi possibili nella nostra scuola materna”. Quaranta, a oggi, i bambini iscritti al’istituto di via Marconi sono quaranta. Tre le maestre, due delle quali full time ed una part time. Sovrintende alla struttura un consiglio d’amministrazione presieduto dal parroco di Trescore (attualmente don Elio Ferri).

Nella foto, l'asilo

© Riproduzione riservata

Share on Facebook